Dona ora: per sostenere il lavoro di quiz-infermieri.it

Sostieni Quiz-Infermieri su Tipeee, dona ora Quiz infermieri diventa ad accesso libero e lo puoi sostenere grazie alle tue donazioni, leggi su tipeee la nostra storia.

Il concorso pubblico richiede di superare dalle 3 alle 4 prove, per farlo c'è chi si affida alla fortuna e chi si affida alla preparazione.

Consentimi un analogia, se sapessi che fra 1 anno dovessi preparare una corsa di 10 Km, e il primo premio è un contratto da 26.000 euro/anno cosa faresti?

Leggeresti tutti i libri sulla corsa e basta, poi aspetteresti il giorno della corsa e ti affideresti alla fortuna? Oppure inizieresti a correre e a ragionare su cosa fare per migliorare capendo i tuoi punti di forza e i tuoi punti deboli.

Quando si fa una corsa non importa se si è giovani o più maturi, ogniuno corre con le proprie gambe e deve allenarsi tenendo conto dei miglioramenti e degli infortuni.

Il concorso è una gara che richiede di superare delle prove che normalmente non si fanno, il concorso non è pensato per dirci chi sarà l'infermiere migliore del mondo, ma semplicemente per fare una graduatoria in base ad un punteggio.

Per essere in quella graduatoria puoi presentarti il giorno del concorso e sperare nella fortuna, oppure iniziarti a preparare e questo può richiedere di acquisire delle abilità nuove.

Le prove del concorso per infermieri sotto contratto CCNL Sanità sono:

La preselezione è la prima delle prove e potrebbe non esserci, non è obbligatorio che ci sia, potresti incontrare tre tipi di prove, quiz di cultura generale, quiz di tipo professionale o una situazione mista, il bando ne esplicita la tipologia.

La preselezione può prevedere prove molto diverse per il tipo di quiz, ma anche per il numero di domande che può variare dalle 30 alle 50.
Altro elemento della preselezione è il punteggio o il numero minimo di candidati.
Se la preselezione richiede un numero minimo di candidati, di solito non riporta un punteggio minimo, ma se ammette 300 candidati su 3000, allora ci potrebbe volere un 26/30 per essere ammessi.

Oppure indicare un punteggio di 21/30 è sempre il minimo per superarla..

La prova scritta di solito è di 30 domande per gli argomenti specifici del posto a concorso. Controllare sempre il numero di domande e il tempo, se sono 40 o 50 domande si cambia la preparazione.

La prova pratica è uno scritto molto variabile a volte ha risposte chiuse altre aperte e varia da un minimo di 4 (nel caso di risposte aperte) a un massimo di 20 quiz.

La prova orale è considerata la più facile e proprio la sua sottovalutazione porta dal 10 al 20% dei colleghi a non superarla.

Quiz-infermieri.it ti può essere di aiuto per esercitarti senza doverti spostare in tutta Italia e per questo risparmiare tanti soldi, questo è possibile perchè molti infermieri non hanno pensato solo a loro stessi, avendo sostenuto o vinto il concorso hanno voluto aiutare i colleghi condividendo la loro prova con quiz-infermieri.it che l'ha inserita nel database dei quiz che trovi al link.